Corsi Yoga

Lo studio del corpo, della psiche e
 delle loro energie viene sviluppato alla luce degli
 antichi insegnamenti del sapere d’Oriente in un’analisi
 comparata con le moderne discipline scientifiche 
e le più attuali conoscenze fisiologiche.

Approfondisci

CSB Counseling

Saper Ascoltare e Orientare chi ha smarrito serenità, senso e gioia della vita. Saper aiutare noi stessi e l’altro a tessere relazioni appaganti, creative e durature. Saper compiere al meglio le scelte cruciali della vita, riducendo al massimo i conflitti.

Approfondisci

Corsi CSB

Corsi in scienze tradizionali dell'India del Centro Studi Bhaktivedanta. Il sapere dell'India antica, ispiratore di civiltà e studiosi di ogni tempo, con valori e contenuti di pratico utilizzo nella vita di tutti i giorni, è oggi più che mai attuale.

Approfondisci

17
August
2018

Il mio cordoglio per la tragedia di Genova

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreMi sento profondamente toccato dal disastro avvenuto a Genova.

Esprimo con il cuore il mio cordoglio a tutta la città, in primis alle famiglie delle vittime e a tutti coloro che sono rimasti danneggiati o feriti negli affetti personali o nei beni fisici.

In questi giorni il mio pensiero va spesso a loro, assieme ai miei più profondi sentimenti di solidarietà e vicinanza, desiderando veicolare tutto il mio incoraggiamento e sostegno spirituale.

Auspico inoltre che vengano assunti i provvedimenti necessari e non più procrastinabili, affinché tragedie preannunciate come questa non debbano più verificarsi.

Le parole in circostanze simili rischiano di risultare banali. Per questo motivo adesso desidero solamente raccogliermi in preghiera, rafforzando la consapevolezza che il viaggio della vita, oltre nascita e morte, scorre nell’eternità.

Marco Ferrini

Categoria: Riflessioni

29
June
2018

L'Elevazione della Coscienza

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreIl processo di elevazione della coscienza è un fenomeno complesso; se riusciamo a comprenderlo profondamente e ad applicarlo con successo nella nostra vita, ne possiamo trarre enormi benefici e la gioia immensa che deriva dalla conoscenza di noi stessi, incluse le facoltà superiori dell'essere.

Ho in mente l’antica metafora dello specchio, che può servire come chiave di lettura per aprirci alla comprensione della coscienza e delle dinamiche mentali.

Sul piano psichico non si vede la realtà, ma l’immagine specchiata dei nostri condizionamenti. Chi non eleva la coscienza al piano del proprio sé autentico, quello di natura spirituale, rimane imprigionato nelle percezioni mentali; è la mente che ci fa immedesimare con l’immagine della nostra forma fisica riflessa nello specchio e che costruisce - con le sue identificazioni distorte - la personalità dell'io egoico.

Categoria: Riflessioni

21
June
2018

Lo Yoga è conoscenza che libera

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreOggi 21 giugno, solstizio d’estate e giorno più lungo dell’anno, si celebra la Giornata internazionale dedicata allo Yoga. A partecipare saranno 193 paesi in tutto il mondo.

Si tratta di un’iniziativa ufficializzata nel 2014 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per celebrare lo Yoga come pratica che promuove il benessere e il progresso a livello globale.

L'Accademia che ho fondato 23 anni fa, il Centro Studi Bhaktivedanta, dedicata alle Scienze dello Yoga per lo sviluppo delle risorse umane e spirituali, si unisce con gioia a questa celebrazione.

Categoria: Riflessioni

05
June
2018

Ascolta la voce della tua anima

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interiorePer proseguire con successo sul sentiero evolutivo, occorre anche affrontare gli ostacoli e le impasse prodotti dai propri limiti, sciogliere i nodi che si sono stretti e che talvolta arrivano quasi a togliere il respiro, e con esso la forza e la gioia di vivere.

Se tuttavia manteniamo un'attitudine fiduciosa e acquisiamo strumenti di conoscenza e retto discernimento per orientare le nostre scelte, possiamo imparare più da una difficoltà che da mille esperienze fatte con il vento in poppa.

Nei momenti di crisi siamo stimolati a ritrovare le componenti più autentiche della nostra persona, perché le crisi mettono in discussione le illusorie felicità, le pseudo certezze, le false amicizie o i falsi amori, e ci danno la possibilità di riconoscere i nostri errori per migliorarci.

Categoria: Riflessioni

11
May
2018

Lo Yoga dell’Amore come alternativa alla manipolazione

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreIl sapere della tradizione Yoga veicola insegnamenti di carattere universale, che ispirano a vivere in maniera consapevole ed evolutiva, nel qui ed ora.

Le Sacre Scritture veicolano valori intramontabili, ma per favorirne la trasmissione, il loro linguaggio dovrebbe essere periodicamente rinnovato.

Affinché questo sapere sia usufruibile dalle generazioni contemporanee, occorre che venga trasmesso facendo riferimento alle fonti e con un linguaggio adeguatamente attualizzato, capace di dialogare con le forme mentis e le modalità di comunicazione odierne.

Categoria: Riflessioni

20
April
2018

Il Manifesto dell'Umiltà

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Umiltà Desidero condividere con voi un grande insegnamento sull’importanza dell’umiltà. Ce lo donano gli Yoga-sutra di Patanjali Rishi, testo cardine della millenaria tradizione Yoga. Nel sutra XXXI del Vibhuti Pada, il quarto e conclusivo libro degli Yoga-sutra, si legge:

“Allora, [venendo meno] tutti condizionamenti e le impurità, [lo yogi sperimenta] l’infinità della conoscenza e [realizza] che è ben poco quel che egli conosce”.

Ciò significa che solo quando la coscienza si purifica ed evolve, diventa in grado di cogliere l’infinità della conoscenza. Senza un tale processo di purificazione, la rana nel pozzo crede che quello sia il mondo e di aver dunque già conosciuto tutto il conoscibile. Solo quando una persona alza gli occhi al cielo e scorge il firmamento, intuisce sia l’immensità della volta celeste, sia la finitezza della propria comprensione.

Categoria: Riflessioni

11
April
2018

Effetti della Filosofia Yoga su Caratteri Collerici e Conflittuali

Marco Ferrini

Una rinnovata visione del mondo, degli altri e di se stessi per liberarsi in maniera naturale e indolore dalla dipendenza da collera nelle sue varie manifestazioni relazionali, sia sul piano personale che sociale.

Categoria: Riflessioni

07
April
2018

Amare per Educare

Marco Ferrini

Educare significa amare incessantemente, affinché i figli possano conseguire nella loro vita risultati costruttivi ed evolutivi, contribuendo a loro volta alla diffusione di una testimonianza d’amore.

Mai nessun gesto dei genitori dovrebbe essere avulso dall’amore, dal desiderio di correggere ed ispirare verso la perfezione delle relazioni umane: l’Amore.

La più grande educazione è quella che si dà non a parole, bensì con l’esempio personale, in forza del quale i figli possano riconoscere in concreto il gran bene ricevuto ed essere capaci di applicarlo gioiosamente nelle loro vite.

L’autenticità di un genitore consiste non tanto nel generare il corpo del figlio, bensì la sua coscienza. Sarà poi la coscienza del figlio che orienterà la sua vita nell’ispirare, educare e proteggere altri nel loro cammino evolutivo etico e spirituale.

Marco Ferrini

Categoria: Riflessioni

22
March
2018

Sogno o Realtà?

Marco Ferrini

Marco Ferrini -Sogno o RealtàSembra che oggi le persone, prese da pragmatismo ed esteriorità, non trovino più il tempo per sognare. Il sogno, la poesia, la creatività pare infatti che sottraggano tempo alle cose concrete, alle cose “che contano”. Ma dietro alla concretezza che molti rincorrono, si celano dinamiche più sottili e determinanti.

La scienza dello Yoga insegna a rivisitare le nostre dinamiche interiori in vista di un'evoluzione spirituale per realizzare la vita che desideriamo, in quanto desideri, emozioni, sentimenti, pensieri e sogni sono alla base degli eventi fisici che poi si manifestano nella nostra esistenza.

Categoria: Riflessioni

16
March
2018

Vivere senza pretese

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interiore La Natura è interattiva: reagisce al nostro pensiero, alla nostra volontà. È plasmabile, così come lo è la mente.

Le potenzialità a disposizione sono dunque infinite e sono corrispondenti alla nostra capacità di gestire le energie vitali, i sensi, la forza del pensiero e delle emozioni, la volontà.

Ma in che modo possiamo riuscirci? In primis, spiega Krishna nella Bhagavad-gita, liberandoci da ogni rigida aspettativa.

Categoria: Riflessioni

08
February
2018

La Felicità è una Conquista

Marco Ferrini

Tutti coloro che sono alla ricerca della felicità troveranno ostacoli sul loro cammino e dovranno superarli a più riprese. Tali ostacoli, per quanto paradossale possa apparire a prima vista, non sono esterni a noi, bensì proiezioni dei nostri condizionamenti e conflitti interiori.


Infatti, non sono gli accadimenti esteriori che determinano la nostra vita, quanto come noi ci poniamo di fronte ad essi e soprattutto le risposte che diamo nella forma di scelte comportamentali.

Categoria: Riflessioni

11
December
2017

Seminario esperienziale intensivo dal 27 dicembre 2017 al 3 gennaio 2018 in Versilia, a Marina di Pietrasanta (LU)

Marco Ferrini

Care amiche, cari amici, buondì!

Durante questo seminario leggerò e commenterò una tra le più importanti, belle e suggestive Upanishad vediche, la Brihadaranyaka.

Il tema centrale di quest’antica opera d’intramontabile valore è l’uomo nella sua interezza, umana e divina; la perenne titanica lotta tra il suo io empirico e le sue eterne aspirazioni metafisiche.

 

Categoria: Riflessioni

17
November
2017

Come realizzare i nostri sogni più belli

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreSi realizza quel che si desidera quando prima di agire ci si prefigurano in maniera distinta l'azione e la sua dinamica e si visualizza l'obiettivo come già raggiunto, base imprescindibile per poter poi dedicarci ad un impegno fruttuoso, svolto con fiducia e rigore, in vista dello scopo ben contemplato.

L'immaginazione attiva, esercitata con tale entusiasmo e attitudine, è infatti il laboratorio dove si forgiano i nostri progetti per l'auto-realizzazione. Noi siamo come siamo e dove siamo come esito dei nostri desideri, pensieri, azioni ed abitudini, e la progettualità è la chiave per realizzare le nostre risorse potenziali.

Occorre tuttavia tener sempre presente che i nostri sogni più belli si realizzano nella misura in cui li perseguiamo assieme ad altri, per gli altri, ricercando il reale bene comune.

Categoria: Riflessioni

13
October
2017

Yoga è l’Arte dell’Agire

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interiorePer compiere un’impresa di successo occorre innanzitutto elaborare e definire un progetto, visualizzando la corretta impostazione da dare al nostro agire, prima di tutto sul piano etico e della finalità evolutiva.

L’impostazione che scegliamo non è l’unica componente del successo, ma è la prima in ordine di importanza.

Essa implica la scelta di elementi fondamentali nell’azione, tra cui: 1) la motivazione e finalità 2) il teatro dell’azione e i nostri interlocutori 3) le “regole del gioco”.

Categoria: Riflessioni

22
September
2017

Il significato dei sogni ricorrenti

Marco Ferrini

In occasione del nostro ultimo incontro webinar, una partecipante mi ha posto la seguente domanda:

“Nei sogni ricorrenti trovo curioso osservare, in tal ricorrere, la presentazione continuativa a se stessi di una certa realtà. La rappresentazione onirica di questo tipo propone la situazione più volte, con similitudini che si protraggono e magari con particolari o emozioni leggermente diversi. Ma quale messaggio è insito nella ripetitività? Grazie, Edda.”

Come avevo promesso, rispondo a questo interessante quesito attraverso il mio blog a beneficio anche di altri che potrebbero essere interessati al tema.

Presso tutte le grandi civiltà del passato i sogni hanno riscosso un grande interesse. Egizi, assiri, greci, romani, celti e altri hanno rappresentato il sogni in tutte le loro opere artistico-letterarie e religiose. Basti ricordare la ricorrenza dei sogni nei testi sacri dei tre monoteismi mediorientali: ebraismo, cristianesimo e islamismo.

Dopo secoli bui, il sogno è tornato alla ribalta della cultura contemporanea grazie alla reinterpretazione che ne hanno dato Freud e Jung a partire dall'inizio del secolo scorso.

Categoria: Riflessioni

02
September
2017

Oltre Malessere Violenza e Paura

Principi Fondativi per una Civiltà dell'Amore - Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreSeguendo gli insegnamenti e l'esempio di vita di autentici maestri si può praticare la meditazione con successo.

Tali esercizi consentono di entrare in contatto con aspetti sempre più profondi del nostro carattere e, con il perfezionamento della pratica, di accedere alla nostra autentica identità, l'io spirituale (sat-cit-ananda) eternità, sapienza e felicità.

A tale conseguimento non si può dare una spiegazione razionale né dimostrazione positivistica, ma quando accade, anche in misura minima, chi ne ha fatta esperienza soggettiva sa bene di essere entrato in una nuova e diversa categoria della realtà, in cui il vecchio ordine delle cose è stato sostituito dall'interno: l'io spirituale è subentrato all'io empirico, costantemente mutante.

Tale conquista é il più alto scopo della vita, al quale tutti, coscientemente o inconsciamente, tendiamo, se non altro per conseguire lo stato di completo ed ininterrotto appagamento (santosha), indipendente dalle circostanze esteriori e libero dai limiti umani.

Categoria: Riflessioni

18
August
2017

Strage a Barcellona: una mia riflessione

Marco Ferrini

È ancora forte l'eco dello sdegno a seguito dell'ennesima barbarie compiuta a Barcellona; meno rilanciati dai media ma non meno laceranti sono le grida di disperazione di coloro che subiscono i bombardamenti in Siria, Iraq, Afghanistan, Yemen e altrove: a prescindere che le stragi siano eseguite da isolati combattenti islamisti o da laici militari professionisti, in entrambi i casi le vittime sono sempre persone inermi, che soffrono e muoiono a causa della indifferenza con cui in certi ambienti pseudo religiosi-politico-affaristici è considerata la vita umana.

Categoria: Riflessioni

04
August
2017

Una notizia di cronaca dall'Hindustan Times

Marco Ferrini

La preparazione del seminario sulla Isha Upanishad, che inizieremo questa domenica a Volterra, è stata intensa, dispensatrice di tanti doni sotto forma di intuizioni, visioni e nuove comprensioni.

I testi upanishadici e vedici in generale, rappresentano senza dubbio un patrimonio enorme, incalcolabile.

Tra i loro grandi estimatori occidentali, desidero ricordare il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer.

Entusiasta del pensiero indiano, definì le Upanishad “conforto nella vita” e “consolazione al momento della morte” , mettendo in evidenza come questi insegnamenti abbiano un carattere universale, possano dunque rivolgersi proficuamente ad ogni persona, anche in Occidente.

Proprio grazie a questo sapere, continua Schopenhauer, ognuno potrà sentirsi più vicino “alle sue proprie origini e alla sua vera natura”.

Categoria: Riflessioni

28
July
2017

Quando la sofferenza e il piacere producono stati di dipendenza

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreDurante uno dei nostri ultimi incontri webinar, mi è stata posta una domanda  che non c’è stato tempo di trattare in diretta e che vorrei affrontare qui a beneficio di tutti.

"Perchè a volte ci sentiamo quasi meglio quando soffriamo e le cose vanno male, piuttosto che quando siamo felici e tutto sembra andare per il meglio?”

La premessa che voglio fare è che naturalmente occorrerebbe valutare le cause di questo fenomeno analizzando ogni particolare situazione nella sua specificità, in quanto le motivazioni potrebbero anche essere ben diverse caso per caso.

Possiamo tuttavia fare delle considerazioni di carattere generale, perché comunque questi episodi, diffusi e degni di nota, possono essere riconducibili a differenti macro-categorie.

Non è raro che la sofferenza, così come avviene esattamente con il piacere, produca stati di dipendenza psicologica. Lo spiega molto bene Patanjali nei suoi Yoga-sutra, in cui identifica raga e dvesha, il binomio attrazione-repulsione o piacere-dolore,  come uno dei più condizionanti, che produce identificazioni molto forti e difficili da destrutturare.

Categoria: Riflessioni

21
July
2017

I meravigliosi insegnamenti della Isha Upanishad

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interioreIl nostro prossimo seminario estivo, dal 6 al 13 agosto a Volterra, sarà dedicato allo studio della Shri Upanishad. Le Upanishad mi hanno sempre accompagnato nel mio percorso di vita con i loro meravigliosi insegnamenti, e questo fin dagli anni 1974-75 quando sono entrate per la prima volta nella mia vita con un libro di Bhaktivedanta Swami Shrila Prabhupada: appunto la Shri Isha Upanishad da lui tradotta e commentata.

In seguito, nel 1997-98, desiderai dedicare un intero anno accademico al commento delle quattordici principali Upanishad vediche con un corso tenuto presso l'Università degli Studi Siena.

Alcune strofe della Shri Isha Upanishad mi sono particolarmente care e preziose e per questo desidero condividerle con voi, in preparazione della bella avventura che ci attende.

Categoria: Riflessioni

Sottoscrizione E-Mail

Segui su Facebook

Online Ora

 8 visitatori online

Ultimi commenti

  • grazie per ricordarci il vero piano della Realtà, per gradi accessibile...grazie
    Beatrice

    Beatrice

    19. February, 2016 |

  • grazie per questa chiara e vera descrizione, che ci incoraggia al senso di responsabilità personale, grazie
    Beatrice

    Beatrice

    27. January, 2016 |

  • Grazie. Come sempre articoli molto interessanti
    Michele Francesconi

    Michele Francesconi

    29. December, 2015 |

Contatti

Marco Ferrini
blog@marcoferrini.net

Per informazioni, richieste di collaborazione, partnership o segnalazioni ti prego di contattarmi via mail tramite il seguente link:

Scrivimi