Corsi Yoga

Lo studio del corpo, della psiche e
 delle loro energie viene sviluppato alla luce degli
 antichi insegnamenti del sapere d’Oriente in un’analisi
 comparata con le moderne discipline scientifiche 
e le più attuali conoscenze fisiologiche.

Approfondisci

CSB Counseling

Saper Ascoltare e Orientare chi ha smarrito serenità, senso e gioia della vita. Saper aiutare noi stessi e l’altro a tessere relazioni appaganti, creative e durature. Saper compiere al meglio le scelte cruciali della vita, riducendo al massimo i conflitti.

Approfondisci

Corsi CSB

Corsi in scienze tradizionali dell'India del Centro Studi Bhaktivedanta. Il sapere dell'India antica, ispiratore di civiltà e studiosi di ogni tempo, con valori e contenuti di pratico utilizzo nella vita di tutti i giorni, è oggi più che mai attuale.

Approfondisci

13
October
2017

Yoga è l’Arte dell’Agire

Marco Ferrini

Marco Ferrini - Serenità interiorePer compiere un’impresa di successo occorre innanzitutto elaborare e definire un progetto, visualizzando la corretta impostazione da dare al nostro agire, prima di tutto sul piano etico e della finalità evolutiva.

L’impostazione che scegliamo non è l’unica componente del successo, ma è la prima in ordine di importanza.

Essa implica la scelta di elementi fondamentali nell’azione, tra cui: 1) la motivazione e finalità 2) il teatro dell’azione e i nostri interlocutori 3) le “regole del gioco”.

Una volta che l’impresa è ben impostata, il nostro agire diventa sorprendentemente facile, scorrevole, perché la corretta impostazione porta già in sé i prodromi del successo, è invero essa stessa il motore del successo che, a quel punto, ha solo da manifestarsi nel tempo, man mano che l’azione si dispiega ed esplica nel nostro contesto e teatro operativo (professionale, sociale, amicale, familiare, ecc.).

Quando manca invece la giusta impostazione, non è possibile raggiungere i risultati che ci siamo prefissi: possiamo compiere anche grandi sforzi, investire tante energie, ma l’unico risultato sarà quello di diventare stanchi, stremati, sfiduciati, finanche a sviluppare depressione e cocente senso di autofallimento.

Senza la corretta impostazione l’agire non è che agitazione, con tutte le naturali conseguenze: confusione, insicurezza, precarietà, incostanza, errori. Nella Bhagavad-gita Krishna spiega: “[…] L’intelligenza di chi non ha questa determinazione si perde in molte direzioni” (II.41).

Gli errori commessi generano contrasti e i contrasti creano conflittualità. S’innesca allora un processo rovinoso i cui effetti si riverberano anche sul piano personale profondo: i fiaschi o fallimenti nell’intraprendere quotidiano privano non solo di risorse materiali, ma anche di gioia, serenità, vigore psicofisico, armonia, salute, minando l’autostima e la fiducia in se stessi.

L’azione ha invece successo quando ben impostata con visione, lungimiranza, senso etico e intelligenza pratica per attuare con coerenza e costanza i fini ben ponderati che ci siamo prefissi. Tutto a quel punto si rivela straordinariamente favorevole al raggiungimento dello scopo, persino le persone che incontriamo “per caso” o i cosiddetti accidenti o imprevisti nel percorso, che sappiamo trasformare in opportunità per riconoscere e superare i nostri limiti.

Come sono solito dire: l’autore crea l’opera, ma è anche l’opera a creare l’autore. In altri termini: noi forgiamo l’azione ed allo stesso tempo l’azione forgia noi (secondo il principio del karma) e ci trasforma, nel bene o nel male a seconda di come agiamo.

Quest’arte dell’azione è definita Yoga nella Bhagavad-gita (II.50), con l’espressione sanscrita “karmasu kaushalam” (lett. “l’arte nelle azioni”). Lo Yoga è infatti l’arte dell’agire.

Marco Ferrini

  • Tags: arte, azione, Bhagavad-gita, krishna, marco ferrini, yoga

Condividi questo articolo su:

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Annulla Invio del commento in corso...

Sottoscrizione E-Mail

Segui su Facebook

Online Ora

 12 visitatori online

Ultimi commenti

  • grazie per ricordarci il vero piano della Realtà, per gradi accessibile...grazie
    Beatrice

    Beatrice

    19. February, 2016 |

  • grazie per questa chiara e vera descrizione, che ci incoraggia al senso di responsabilità personale, grazie
    Beatrice

    Beatrice

    27. January, 2016 |

  • Grazie. Come sempre articoli molto interessanti
    Michele Francesconi

    Michele Francesconi

    29. December, 2015 |

Contatti

Marco Ferrini
blog@marcoferrini.net

Per informazioni, richieste di collaborazione, partnership o segnalazioni ti prego di contattarmi via mail tramite il seguente link:

Scrivimi