CSB RADIO

04
March
2019

Riflessione sul Dharma

Marco Ferrini

Il fatto di intraprendere una cosa giusta, ovvero evolutiva, imprime una spinta verso l’alto ed attiva forze trascendenti, che prima erano al di fuori della nostra disponibilità. È proprio in questo contesto che possono arrivare le “intuizioni”, le “visioni” nuove, che successivamente chiederanno di essere sistematizzate nella conoscenza e, infine, esperite.

Si pensi alle intuizioni dei grandi scienziati che hanno rivoluzionato la visione del mondo: Pitagora, Archimede, Galileo, Newton e altri, agli innovativi ideali etico-spirituali portati dai Rishi, dai profeti, da certi filosofi, e canoni di bellezza, che hanno segnato profondamente l’arte, come Fidia con la sua scuola, Giotto, Leonardo, Michelangelo, Raffaello e molti altri. Tutti profondamente immersi nell’azione evolutiva, laddove si aprono nuovi orizzonti, e contatti con le forze che consentono di accedere a livelli superiori di realtà. Perché questo circolo virtuoso sia attivato, tuttavia, è necessario compiere un primo atto di ispirato coraggio. È necessario agire per fare il “Bene”, ovvero agire nel dharma. La realizzazione del dharma, con la giusta predisposizione di umiltà e di servizio, mette in moto energie che sostengono il volo evolutivo. Nelle scritture si legge “chi sostiene il dharma è dal dharma sostenuto, chi calpesta il dharma è dal dharma calpestato” (cfr. Mahabarata, Adi Parva).

Marco Ferrini

Condividi questo articolo su:

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Annulla Invio del commento in corso...

Sottoscrizione E-Mail

Segui su Facebook

Online Ora

 31 visitatori e 1 utente online

Ultimi commenti

  • Anche le tigri possono diventare violentemente stufe della prigionia e ribellarsi al carceriere...
    Franco Mascolo

    Franco Mascolo

    09. July, 2019 |

  • grazie per ricordarci il vero piano della Realtà, per gradi accessibile...grazie
    Beatrice

    Beatrice

    19. February, 2016 |

  • grazie per questa chiara e vera descrizione, che ci incoraggia al senso di responsabilità personale, grazie
    Beatrice

    Beatrice

    27. January, 2016 |

  • Grazie. Come sempre articoli molto interessanti
    Michele Francesconi

    Michele Francesconi

    29. December, 2015 |

Contatti

Marco Ferrini
blog@marcoferrini.net

Per informazioni, richieste di collaborazione, partnership o segnalazioni ti prego di contattarmi via mail tramite il seguente link:

Scrivimi