Corsi Yoga

Lo studio del corpo, della psiche e
 delle loro energie viene sviluppato alla luce degli
 antichi insegnamenti del sapere d’Oriente in un’analisi
 comparata con le moderne discipline scientifiche 
e le più attuali conoscenze fisiologiche.

Approfondisci

CSB Counseling

Saper Ascoltare e Orientare chi ha smarrito serenità, senso e gioia della vita. Saper aiutare noi stessi e l’altro a tessere relazioni appaganti, creative e durature. Saper compiere al meglio le scelte cruciali della vita, riducendo al massimo i conflitti.

Approfondisci

Corsi CSB

Corsi in scienze tradizionali dell'India del Centro Studi Bhaktivedanta. Il sapere dell'India antica, ispiratore di civiltà e studiosi di ogni tempo, con valori e contenuti di pratico utilizzo nella vita di tutti i giorni, è oggi più che mai attuale.

Approfondisci

22
February
2011

Vivere nel mondo senza essere del mondo

Marco Ferrini

Come ci sono pratiche purificatorie per il corpo ci sono pratiche purificatorie per la mente. Purificando continuamente la struttura psichica si ottiene un beneficio per certo di grande valore ed e' la conseguenza della purificazione della psiche che ci porta a vivere in sintonia con energie più pure e positive dell'Universo, più luminose; mentre al suo contrario la contaminazione psichica, l'intrattenere pensieri ed emozioni patologiche come l'invidia, la gelosia, l'attaccamento, ci porta a vivere sincronizzati con energie paralizzanti dell'Universo.
Quando ci purifichiamo con pratiche spirituali costanti, alzandoci presto al mattino, sappiamo che riceviamo visione e sicurezza. Sviluppare una visione lungimirante, capacita', comprensione delle dinamiche sottili che operano dentro e fuori di noi, maturare chiarezza e distacco emotivo, tutto ciò permette di non cadere in errori. Se al mattino ci svegliamo con il desiderio di essere leali, generosi, rispettosi, affettuosi, se intratteniamo questo sentimento tutto il giorno, alla fine della giornata avremo un conto positivo e anche se osserveremo errori fatti potremo recuperarli il giorno successivo.

Categoria: Riflessioni

21
February
2011

L'essere umano e le sue energie

Marco Ferrini

Lo schema sopra riportato rappresenta l’essere vivente nella sua globalità umana e cosmica, con le sue energie bio-psico-spirituali. La terra (bhumi), l’acqua (apah), il fuoco (anala), l’aria (vayu) e l’etere (kham) costituiscono la struttura bio-fisica dell’individuo, mentre l’ego (ahamkara), la mente (manas) e l’intelletto (buddhi) determinano le sue caratteristiche psicologiche.
Secondo la psicologia indovedica, le varie energie psicofisiche dell’essere umano hanno come propulsore comune l’essenza spirituale (atman), simbolicamente raffigurata nel cuore, la quale costituisce il nucleo dell’identità del soggetto e l’essenza stessa della vita. L’atman costituisce il centro unificatore di tutte le funzioni vitali, coordina tutti gli elementi singoli e particolari che costituiscono la nostra psiche ed ha il potere di svilupparli, dominarli, dirigerli, comporli in una superiore unità organica.

 

Categoria: Riflessioni

17
January
2011

Come si fa a guardarsi dentro

Marco Ferrini

Il miglior modo per conoscere sé stessi consiste nel frequentare maestri che abbiano già raggiunto un certo livello di illuminazione e possano quindi aiutarci a sviluppare una visione analoga. In seguito, anche autonomamente, seguendo gli insegnamenti e l'esempio di guide esperte, si possono fare pratiche di concentrazione e meditazione con successo. Tali pratiche consentono di entrare in contatto con aspetti sempre più profondi della nostra psiche e di giungere, con il perfezionamento della pratica e in circostanze gradualmente sempre più favorevoli, alla riscoperta della nostra identità di natura spirituale. La meditazione (dhyana) è strumento idoneo per liberare il pensiero ordinario dai suoi condizionamenti e serve dunque a conoscerci sempre più profondamente.

Categoria: Riflessioni

30
December
2010

A wonderful mind - Una mente meravigliosa (estratto)

Marco Ferrini

Da tempo immemorabile, tra l’anima e la psiche si combatte una perenne battaglia per il predominio della coscienza. Per l’essere umano condizionato, i dilemmi più penosi sono creati dalla estenuante tensione tra i due poli, che presentano soluzioni tanto diverse quanto sono diverse le loro motivazioni. Tali tensioni perdurano fintanto che l’io storico - prodotto di scelte arbitrarie della psiche - non viene armoniosamente reintegrato nel campo energetico dell’anima. I dubbi che la mente talvolta insinua sono legati al cangiante e mutevole mondo dell’impermanenza, ed è normale che il fenomeno si intensifichi in prossimità di scelte di vitale importanza, o subito dopo. In ciascuna di queste fasi è l’ego falso che protesta, ma non fatevi intimorire. Finora l’ego l’ha fatta da padrone, ha oscurato il vostro vero sé, vi ha tiranneggiati impunemente vita dopo vita, vi ha resi schiavi di illusori progetti di felicità, di farneticanti ambizioni. Adesso che lo state spodestando, che state per riguadagnare la libertà, ovviamente si ribella.

Categoria: Riflessioni

22
December
2010

Una riflessione

Marco Ferrini

Care amiche, cari amici,
possa questo messaggio essere per tutti stimolo di amicizia e di gioia da portare nel cuore.
Una persona vale quanto le proprie qualità morali, etiche e spirituali, tra le quali sono fondamentali quelle dell’umiltà, del rispetto, dell’accoglienza, della tolleranza, del perdono, della gratitudine, dell’amicizia e, più ampiamente, la valorizzazione della dignità altrui. Tutto ciò ovviamente va di pari passo con il netto rifiuto di accogliere sentimenti ostili e distruttivi quali invidia, risentimento, rancore, odio, spirito di vendetta.
Ci sono però scritti, purtroppo per i loro autori, improntati talvolta a sentimenti che tendono a distruggere la dignità altrui e che, diffondendo menzogne, finiscono per demolire unicamente la propria.
Questo comportamento è molto distante dalla nostra cultura spirituale che ci chiama a sviluppare un alto livello di integrità morale, compassione, saggezza e amore e a non serbare sentimenti negativi per nessuno, neppure verso chi ci fa del male. Quella Bhakti-vedanta (Amore e Sapienza) è cultura della compassione, del perdono, della saggezza, dell’amore spirituale che porta a riconoscere la scintilla divina in ogni essere vivente e in cui chi ama Dio ama tutti.
Ci sono momenti in cui il nostro Centro Studi e la mia persona sono oggetto di calunnie e diffamazioni ad opera di alcuni, per lo più anonimi, e noi soffriamo nel vedere sviliti e denigrati i valori che diffondiamo e in cui credono tante persone che condividono la nostra missione.
Anche grazie a loro non ci sentiamo soli. Tutti coloro che ci hanno preceduto su questo sentiero, prima o poi, hanno incontrato momenti di prova, che noi vogliamo e vorremo vivere con serenità, umiltà e compassione, confidando nella protezione del dharma, nell’amicizia degli onesti, nella misericordia di Dio che è Grazia infinita e onnipotente.
Siamo certi che la malevolenza non si vince con la scaltrezza.
Con l’astuzia e l’inganno si può forse aver temporaneamente la meglio, ma la reale vittoria si consegue con la verità, appellandosi alla giustizia umana e divina, e soprattutto con la compassione e il perdono.
Siamo altresì consapevoli che ogni accadimento contiene in sé una grande opportunità per tutti di superare i propri limiti; ovviamente ognuno sarà libero di prendere la posizione che più sente propria, perché la Bhakti non potrebbe sopravvivere se non scelta e praticata nella più assoluta e intima libertà.
Siamo fiduciosi nella capacità discernente di tante persone assennate e, sereni, siamo sempre disponibili ad ogni richiesta di chiarimento.
Preghiamo il Signore che possano tutti, per Grazia divina e volontà propria, risvegliarsi alla immortale realtà dell’Amore!

Categoria: Riflessioni

Sottoscrizione E-Mail

Segui su Facebook

Online Ora

 41 visitatori online

Ultimi commenti

  • grazie per ricordarci il vero piano della Realtà, per gradi accessibile...grazie
    Beatrice

    Beatrice

    19. February, 2016 |

  • grazie per questa chiara e vera descrizione, che ci incoraggia al senso di responsabilità personale, grazie
    Beatrice

    Beatrice

    27. January, 2016 |

  • Grazie. Come sempre articoli molto interessanti
    Michele Francesconi

    Michele Francesconi

    29. December, 2015 |

Contatti

Marco Ferrini
blog@marcoferrini.net

Per informazioni, richieste di collaborazione, partnership o segnalazioni ti prego di contattarmi via mail tramite il seguente link:

Scrivimi